La mia vita con la sindrome della cauda equina – La storia di David Unthank

0 Flares Cinguettio 0 Facebook 0 Google 0 Reddit 0 Pin It Condividi 0 Filament.io 0 Flares ×

La mia storia, della mia vita con la sindrome della cauda equina, le mie parole. Nel video. Godere!

David

 

Cosa è successo?

Mi muovevo un pad spruzzata di cemento. Non lontano, solo 18 pollici. Ho provato a sollevare e farlo scorrere ... non va bene. Mi alzai fino alla sua estremità e camminato - perfetto. Più tardi quella notte, Mi alzai dalla poltrona per andare a letto. La mia schiena sentiva "funny" e un po 'rigido o stretto.

Mi svegliai la mattina successiva con dolore acuto che funziona giù la mia gamba destra. Sul 10 scala, Ho classificato un 5. Kim fissato un appuntamento con un chiropratico per la mattina successiva. Con il tempo sono tornato a casa dal lavoro, il mio livello di dolore era in un 10. Non avevo mai provato un tale dolore. Ho preso antidolorifici e andai a letto.

Nelle prime ore del mattino, Ho parzialmente svegliò, ma ancora sognando. Sembrava che le mie gambe andavano intorpidite. Mi sento di nuovo addormentato. Al mattino, Mi svegliai per scoprire che non ho avuto la sensazione sotto la mia vita. Sapendo che c'era qualcosa di molto sbagliato in me, abbiamo mantenuto la rapida nomina con il chiropratico, con me in una sedia a rotelle. Si sospetta sindrome della cauda equina e consigliato vado direttamente al pronto soccorso. Ho fatto.

Qual è stata la tua esperienza qui?

La ER mi ha detto che non ho la sindrome della cauda equina e mi hanno dato un rinvio ad uno specialista indietro. Non volevamo aspettare così a lungo. Kim chiamato il nostro medico per avere una risonanza magnetica ordinata; abbiamo poi aspettato 2 giorni per l'approvazione di assicurazione con la risonanza magnetica accadendo il Venerdì, Febbraio 15th.

Il mio medico ha ottenuto i risultati sul Martedì 19 e mi ha indirizzato subito ad un neurochirurgo. L'ho visto 2 giorni dopo. Voleva in ospedale oggi per un intervento chirurgico il giorno seguente per decomprimere la colonna vertebrale.

Era sindrome della cauda equina, dopo tutto - una situazione di chirurgia d'urgenza.

Problema - Ero su un anticoagulante e non hanno potuto operare poi. Fermai la med e sono andato in ospedale di Domenica, con l'intervento chirurgico il giorno successivo, 25.

Che la chirurgia avevi?

Il chirurgo ha eseguito una microdiscectomia L4/L5 per rimuovere parti di un disco rotto al fine di alleviare la pressione sul mio fascio nervo spinale. Il disco era rotto direttamente nel canale e aveva schiacciato i nervi che controllano la minore ½ del mio corpo.

Cosa è successo dopo?

Ho trascorso una settimana in Rehab acuta, imparare a camminare e doccia quando non è possibile pareggio o sentire qualcosa sotto il punto vita. Di umani usano i loro piedi, caviglie, e le gambe per bilanciare - stavo ottenendo nessuna risposta da loro. Anche se l'intervento chirurgico alleviato il dolore, nervi rigenerare solo a circa 1 mm al giorno, e solo per circa 12 - 18 mesi. In modo da ottenere tutta la mia sensazione schiena è stato un colpo lungo.

Come sta andando il recupero?

Fisicamente - Dopo Rehab è venuto Fisioterapia. Alcuni sentimento normale tornato a parti delle mie cosce. Il resto è rimasto insensibile o poi formicolio doloroso. Ora, 10 mesi dopo la lesione, sensazione è tornato ad eccezione delle aree coperte da biancheria intima e dalle caviglie in giù. I miei piedi sono molto dolorose e ho un tendine lacerato forse. Sto avendo controllato che la prossima settimana.

Emotivamente - Mi sono visto come un cristiano con un più profondo di fede e di impegno per Gesù media. Eppure mi sono ritrovato a chiedere a Dio perché questo era accaduto, vogliono conoscere il Suo scopo per esso. Attraverso l'insegnamento di Living On Chip Ingram The Edge, Ho capito che Dio aveva posto il suo marchio e il ricordo su di me. Era giunto il momento per il passo successivo nel mio cammino di fede.

Naturalmente non è stato facile! E 'stato un sacco di angoscia, ricerca interiore, preghiera, e gridando che mi ha portato a una fatidica notte in cui ho messo la mia sindrome della cauda equina nelle sue mani. Volevo che usarmi comunque Poteva. Chiedeva a cedere a Lui in tutto e io ero finalmente al punto in cui mi sono reso conto che non potevo fare a meno che.

Quali sono le prospettive?

Non so dove Dio mi porterà. Io ho un occupato 2014 allineati! Kim e io stiamo lanciando un ministero Piccolo Gruppo presso la nostra chiesa, Mi sto preparando per e sostenere l'esame professionale di gestione certificato Accountant, e mettendo la mia esperienza con la sindrome della cauda equina sto diventando coinvolto in un supporto e di educazione non-profit per la sindrome della cauda equina che sta cercando di far crescere in tutto il mondo. Io di certo non avrò molto tempo libero! Non male per uno che a pochi mesi fa stava fissando una disabilità permanente in faccia.

Avrò sempre i sintomi, Sindrome della cauda equina sarà una parte di me fino a giorno della mia morte, ma NON mi definisce. E 'strumento di Dio per tenermi umile.

 

 

 

0 Flares Cinguettio 0 Facebook 0 Google 0 Reddit 0 Pin It Condividi 0 Filament.io 0 Flares ×
s2Member®
%d blogger come questo: